Latte e salute

Nessun altro alimento ha un contenuto tanto equilibrato e prezioso di sostanze nutritive come il latte. Tra queste sostanze vi sono proteine, grassi, zucchero (lattosio), vitamine, sali minerali e oligoelementi.

Sostanze nutritive

Proteine

Le proteine sono composti fondamentali nella nostra alimentazione. Le proteine animali sono ben assimilabili dal corpo umano in quanto caratterizzate da un’elevata percentuale di amminoacidi, gli elementi da cui sono costituite. L’organismo non può produrle autonomamente per cui deve assumerle attraverso l’alimentazione. Le proteine sono il costituente fondamentale di muscoli, organi, capelli e unghie e sono necessarie per la formazione di enzimi e ormoni che regolano il metabolismo e per garantire il buon funzionamento del sistema immunitario.

Grasso

Il grasso del latte contiene le vitamine liposolubili A, D, E e K e serve inoltre da vettore di calorie per il mantenimento della temperatura corporea e come fornitore di lecitina che ha un effetto positivo sul sistema nervoso.

Lattosio

Il lattosio apporta rapidamente energia all’organismo ed ha un effetto benefico sulla flora intestinale. Nutre inoltre i batteri intestinali che lo trasformano in acido lattico. Ne consegue un abbassamento del pH nell’intestino che contrasta la proliferazione dei germi patogeni. Una flora batterica sana garantisce una perfetta digestione e il corretto funzionamento del sistema immunitario. Il lattosio stimola inoltre l’assorbimento dei sali minerali e degli oligoelementi come calcio, fosforo, zinco, ecc.

Vitamine

Le vitamine liposolubili A, D, E e K sono presenti in maggiore quantità nel latte intero rispetto a quello a basso contenuto di grasso. Anche le vitamine idrosolubili, soprattutto quelle del gruppo B (B1, B2, B6, acido folico, acido pantotenico, biotina, B12), sono presenti nel latte. La vitamina C è contenuta invece solo in quantità ridotta. La vitamina A è essenziale per la sintesi della porpora retinica ed è molto importante per la vista. La vitamina D è necessaria per la costituzione delle ossa e favorisce l’assorbimento di calcio e fosforo. La vitamina E è importante per i muscoli e stimola la formazione dei globuli rossi. La vitamina K garantisce la normale coagulazione del sangue mentre la vitamina B1 svolge un ruolo essenziale nel metabolismo dei carboidrati e nelle reazioni energetiche e influenza il funzionamento dei nervi e il metabolismo dei muscoli. La vitamina B2 è estremamente importante per il metabolismo delle proteine, dei grassi e dei carboidrati per la produzione di energia ma anche per il funzionamento delle membrane cellulari.

Minerali

I minerali sono essenziali per la vita dell’uomo ma poiché l’organismo umano non riesce a produrli autonomamente, deve assumerli attraverso l’alimentazione. Il latte contiene tra gli altri calcio, fosforo, potassio, magnesio e iodio. Con mezzo litro di latte si copre il fabbisogno giornaliero di un adulto di calcio al 75%, di fosforo al 70%, di potassio al 40% e di magnesio e iodio al 20%. Il calcio riveste particolare importanza in quanto è l’elemento costituente di ossa e denti, stimola i nervi e le cellule muscolari, aiuta la contrazione muscolare, controlla il muscolo cardiaco, partecipa al processo di coagulazione del sangue e di stabilizzazione della membrana cellulare.

Info brevi

Intolleranza al lattosio

L’organismo di alcuni individui non è in grado di scomporre il lattosio del latte nei suoi componenti singoli. Le conseguenze sono senso di sazietà, flatulenza e, talvolta, diarrea. Non è però necessario rinunciare completamente ai prodotti a base di latte: formaggi teneri e duri, ricotta, formaggi a pasta dura e di latte acido, contengono infatti soltanto quantità minime di lattosio. Non creano problemi neppure i prodotti di latte acido come lo yogurt.

Lo yogurt ti rende sano

Il latte e i prodotti a base di latte fermentato sono un vero toccasana per la
salute. Nei prodotti a base di latte fermentato, oltre ai classici batteri dello
yogurt sono presenti batteri probiotici come Lactobacillus acidophilus,
Lactobacillus casei e bifidobatteri; tali batteri sono resistenti ai succhi gastrici
e arrivano vivi nel tratto intestinale. 

I prodotti a base di latte acido:
• favoriscono la digestione
• sono buoni e facilmente digeribili
• stimolano i movimenti peristaltici dell’intestino
• hanno effetti positivi sul sistema immunitario
• contribuiscono a combattere i germi nocivi
• hanno effetti positivi sul reinsediamento della microflora intestinale
dopo una terapia a base di antibiotici
• hanno effetti positivi sulle diarree virali
• possono essere consumati anche da chi ha problemi di stomaco
• contribuiscono a combattere l’alito cattivo.